olivicoltura

Olivicoltura siciliana: un ciclo di WEBINAR organizzato dal Gal Eloro

 

Il GAL Eloro è capofila del progetto “CLUSTER SERVAGRI – CLUSTER transfrontaliero a SERVizio del networking e della qualificazione delle filiere AGRIcole dell’olivicoltura” finanziato nel quadro del Programma UE diCooperazione Transfrontaliera “Italia-Tunisia”, ed è alla guida di un partenariato che comprende, in Sicilia, il Dipartimento Agricoltura della Regione Siciliana e l’Associazione Produttori Olivicoli; in Tunisia, l’Istituto Nazionale Agronomico di Tunisia, l’Istituto dell’Olivo di Sousse e l’Unione Tunisina Agricoltura e Pesca.

L’obiettivo specifico del progetto è la ristrutturazione delle filiere olivicole transfrontaliere tra Sicilia e Tunisia, da realizzare attraverso il rafforzamento di un clustereconomico italo-tunisino dell’olio d’oliva sia convenzionale che biologico, nonché tipizzato, completamente tracciabile e di qualità.

In quest’ottica, le azioni di ristrutturazione, innovazione e rafforzamento del settore olivicolo della zona transfrontaliera appaiono altamente strategiche. Una delle componenti fondamentali per questo scopo è la realizzazione di prototipi di certificazione di filiera ISO 22005 ed è proprio su questa tematica che il GAL Eloro organizza un ciclo di tre webinar di formazione ed informazione.

Martedì 19 ottobre 2021 alle ore 16:30 CEST (ore 15:30 in Tunisia), il GAL Eloro e l’Agenzia per il Mediterraneo terranno il primo webinar dal titolo “La certificazione di rintracciabilità di filiera: strumento e garanzia per le aziende del settore alimentare”, rivolto ad imprenditori, operatori, tecnici, professionisti, funzionari pubblici della filiera olivicola nella zona transfrontaliera. L’incontro si svolgerà su piattaforma ZOOM e sarà disponibile il servizio d’interpretariato simultaneo dalla lingua francese a quella italiana e viceversa.

Per poter partecipare al webinar è necessario iscriversi compilando il modulo al link https://eventidigitali.eu/cluster-servagri-la-certification-de-tracabilite-de-filiere per poi ricevere sulla propria casella di posta elettronica la conferma dell’iscrizione ed il link utile per la partecipazione all’evento.

Il programma dell’incontro:

La norma ISO 22005:08 per la certificazione di sistemi di rintracciabilità agroalimentari

Michele GERMANÀ, Presidente Agenzia per il Mediterraneo

Le filiere agroalimentari in relazione alla certificazione UNI EN ISO 22005:2008 – n. 40758

Angela TANANIA, consulente Agenzia per il Mediterraneo

Dibattito e Conclusioni

Moderatore

Sergio CAMPANELLA, Coordinatore generale del progetto CLUSTER SERVAGRI


Articolo di ROBERTA MANNINO

Fonte articolo: >>> https://siciliarurale.eu/olivicoltura-siciliana-un-ciclo-di-webinar-organizzato-dal-gal-eloro_5451/